Posa per esterni con pavimenti in legno Teak o Ipè Lapacho

 

Pavimenti Esterni in Teak o Ipè Lapacho

Il pavimento in legno per esterni in Teak e Ipè Lapacho viene realizzato su struttura a grigliato, assemblando le doghe superiori su supporto in doghe di eguale essenza (o similare) con interassi variabili a seconda dell'uso, fissate con viti in acciaio per garantire stabilità. Dalle pedane cosi assemblate, affiancate e fissate reciprocamente,  viene realizzata la pavimentazione.

Le pedane sono smontabili per eventuali pulizie o accatastamento invernale. Teak e Ipè Lapacho sono essenze dure e resistenti per natura e si adattano particolarmente per la pavimentazione in legno per esterni.

La dimensione della pedana varia in funzione della lunghezza delle doghe disponibili ed eventualmente della planimetria della zona da pavimentare e verrà stabilita in fase di produzione per ridurre al minimo lo sfrido e garantire omogeneità nella posa.

Le doghe hanno uno spessore di cm 2.0 , larghezza di cm 9.0 / 9.5 e lunghezze che vanno da cm 100 a 200.

È possibile la fornitura delle sole doghe con le dimensioni sopra descritte. In questo caso la scelta della dispozione è libera e sarà definita ed effettuata direttamente in cantiere.

La tenuta degli agenti atmosferici migliora con il trattamento di oliatura che necessita in ogni caso di una manutenzione semestrale (stesura di una mano d’olio). Qualora non venisse effettuata la manutenzione il risultato, con il passare del tempo, è quello di un pavimento naturale non trattato, con tendenza all' ingrigimento.